giovedì 3 giugno 2010

A Venezia con lo Stand Up Paddle Surf!

Robby Naish, più volte campione del mondo di windsurf, ha deciso di fare un viaggio a Venezia navigando tra i canali della città più romantica al mondo sulla sua tavola da Sup, come fosse una gondola.
Si tratta del Stand Up Paddle surf che riprende un'antica tecnica hawaiana e che dopo aver conquistato gli sportivi d'oltreoceano, si appresta a sbarcare anche in Italia.
"Ci vuole tanta tecnica e passione per poter essere un gondoliere" ha dichiarato Naish.
Voglio dedicare molto tempo alla scoperta della storia di Venezia e della gondola - ha dichiarato il surfista statunitense - sono qui per studiarne il design, la tecnica e l'uso anche sportivo". La "voga alla veneta" ha infatti numerosi punti di similitudine con la disciplina del Sup di cui Naish è uno degli ambasciatori a livello mondiale.
Per questo Naish si è fatto spiegare i segreti della gondola da Franco Vianello, detto Crea, il più famoso campione in questa disciplina, e dal giovane gondoliere Alessandro Busetto, grande appassionato di surf. Dopo aver navigato tra i canali più stretti, aver visto una nave da crociera nel mezzo del Canale della Giudecca, Naish ha visitato un laboratorio dove si costruiscono remi e forcole. Sempre a bordo del suo Sup l'atleta è arrivato fino a Murano per vedere da vicino i mastri vetrai all'opera.
Interessanti le facce che hanno fatto i veneziani nel veder Naish girare tra i canali su una tavola da surf!